Archivi tag: canonica7

CANONICA 7

Sono presenti nel sito anche i singoli articoli, raggiungibili dal menu ARTICOLI CANONICA o dai link dell’indice qui sotto.

Aldo Lo Presti
Editoriale
..
Ilaria Bichi Ruspoli
La chiesa di San Carlo Borromeo a Pienza e un profilo
del fondatore Ottavio Preziani
pag. 5
.
Aldo Lo Presti
Un fragile sogno d’amore e d’arte: il Duomo di Pienza
fra «ripristino» e «ricostruzione»
pag. 29
.
Umberto Bindi
Specchio d’Asino nel Latte di Luna
pag. 51
.
Elena Filippi
«La quadratura del cerchio»: Pio II, Cusano, Alberti e la ricerca della misura ideale per il nuovo cittadino dell’Europa moderna
pag. 65
.
Matteo Parrini
I banchetti papali nell’ultimo viaggio di Pio II
pag. 103
. . .
TRA I LIBRI
Rita Boarelli
Le pergamene ritrovate: il fondo Maccafani e San Lorenzo di Percenna
pag. 125
.
TRA I QUADRI
Aldo Lo Presti
Romea Ravazzi: un’appendice al catalogo dei dipinti
pag. 128

SCARICA INTERA VERSIONE >> canonica_7_web.pdf

I banchetti papali nell’ultimo viaggio di Pio II

Matteo Parrini

I BANCHETTI PAPALI NELL’ULTIMO VIAGGIO DI PIO II

(Canonica 7 – pag. 103)

L’eclettico Lippi, spassoso autore del “Malmantile” annota che…
“…si crede comunemente dal volgo che il papato, somma dignità nella Chiesa cattolica renda in certo modo chi lo possiede felice e beato in questa terra: e che però Godere il papato altro non sia che vivere una vita oziosa, ed ai piaceri del mondo tutta rivolta: il che è assolutamente falso. Io pertanto direi, stimando molti la felicità di questa vita consistere nel mangiare e nel bere…”

CONTINUA A LEGGERE SCARICANDO L’INTERO ARTICOLO
>I Banchetti papali

La quadratura del cerchio

Elena Filippi

«LA QUADRATURA DEL CERCHIO»: PIO II, CUSANO, ALBERTI E LA RICERCA DELLA MISURA IDEALE PER IL NUOVO CITTADINO DELL’EUROPA MODERNA

(Canonica 7 – pag. 65)

L’occasione dell’importante anniversario di Pienza nel suo riconosciuto valore di patrimonio culturale da parte ell’UNESCO spinge e interrogarsi – di nuovo (e non è mai abbastanza) – su quella stagione forse irripetibile che fu il contesto dell’Umanesimo intorno a Enea Silvio Piccolomini, segnatamente in questo caso dal punto di vista della storia delle idee tradotte in esperienza artistica e visiva.

CONTINUA A LEGGERE SCARICANDO L’INTERO ARTICOLO
>La quadratura del cerchio

Specchio d’asino nel Latte di Luna

Umberto Bindi

SPECCHIO D’ASINO NEL LATTE DI LUNA

(Canonica 7 – pag. 51)

All’interno dei depositi sedimentari localmente denominati “crete senesi” si trova una particolare pietra traslucida, la cosiddetta Selenite, talmente tenera che si può scalfire con un’unghia, dai particolarissimi pallidi riflessi e che rappresenta una vera e propria curiosità del territorio, soprattutto per quanto riguarda i tanti nomi con i quali è indicata e le altrettante numerose credenze che le son fiorite intorno.

CONTINUA A LEGGERE SCARICANDO L’INTERO ARTICOLO
>Specchio d’asino

Un fragile sogno d’amore e d’arte: il Duomo di Pienza

Aldo Lo Presti

UN FRAGILE SOGNO D’AMORE E D’ARTE: IL DUOMO DI
PIENZA FRA «RIPRISTINO» E «RICOSTRUZIONE»

(Canonica 7 – pag. 29)

Il «rialzo» della facciata del Duomo di Pienza, nell’ipotesi che vi sia stata l’effettiva necessità di realizzarlo in corso d’opera, rappresenterebbe il primo di una lunga serie di interventi che, nel corso dei secoli, hanno contribuito a rimodellare, senza stravolgerlo,
il progetto della «novam ecclesiam» di Santa Maria Assunta in Cielo.

CONTINUA A LEGGERE SCARICANDO L’INTERO ARTICOLO
>Il Duomo di Pienza

La chiesa di San Carlo Borromeo

Ilaria Bichi Ruspoli

La chiesa di San Carlo Borromeo a Pienza e un profilo del suo fondatore Ottavio Preziani

(Canonica 7 – pag. 5)

Il contesto edilizio di Pienza è caratterizzato da edifici ecclesiastici di elevato rilievo sia per architettura che per decorazione interna, a partire dalla romanica pieve di Corsignano, passando per la gotica chiesa conventuale di San Francesco, per arrivare al vertice della cattedrale, insigne monumento papale agli ideali umanistici e rinascimentali.

CONTINUA A LEGGERE SCARICANDO L’INTERO ARTICOLO
>La chiesa di San Carlo